Cos'è Vipassana?

Vipassana significa "vedere le cose in profondità, come realmente sono". È una delle più antiche tecniche di meditazione dell'India. Fu riscoperta ed insegnata più di 2500 anni fa come metodo universale per uscire da ogni tipo di sofferenza, un'arte di vivere.

Vipassana è una tecnica pratica che consente di condurre una vita più equilibrata e felice. È un metodo pratico di conoscenza e consapevolezza di sé, universale e non collegato a nessuna organizzazione religiosa.

Come impararla?

Vipassana viene insegnata in corsi residenziali di 10 giorni durante i quali i partecipanti imparano i fondamenti della tecnica e praticano per un tempo sufficiente a sperimentarne i benefici effetti. Un corso di dieci giorni fornisce un allenamento mentale di profondo valore pratico nella vita quotidiana. Non è richiesta alcuna precedente esperienza. Dopo aver esaminato il Codice di disciplina e aver verificato il calendario dei corsi, è possibile iscriversi a un corso.

Dove?

Dhamma Atala è uno dei molti centri di meditazione al mondo dedicati alla pratica della meditazione Vipassana come insegnata da S.N. Goenka.

Per maggiori informazioni sui centri in altre parti del mondo è possibile consultare il sito web internazionale all'indirizzo www.dhamma.org.

Finanziamento dei corsi

I corsi non sono a pagamento. Vengono finanziati solo grazie alle donazioni di chi abbia completato un corso di 10 giorni di Vipassana, ne abbia sperimentato i benefici e desideri offrire ad altri la stessa opportunità. Né gli organizzatori né gli insegnanti ricevono alcun compenso.